Loading...
Franciacorta 2017-10-05T08:09:29+00:00

TERRITORI

FRANCIACORTA, UN MONDO DI BOLLICINE.

La Franciacorta è una delle zone vinicole più vocate d’Italia, con Il Piemonte, il Trentino e l’Oltrepò Pavese. E’ una splendida verde regione che si estende a sud del lago d’Iseo, in provincia di Brescia, con dolci colline moreniche pigramente adagiate sulla pianura padana, caratterizzata da un clima mite e favorevole. La storia della Franciacorta è stata fortemente caratterizzata dalla presenza di piccole comunità di monaci benedettini dediti alla bonifica dei territori, all’istruzione dei contadini e alla coltivazione dei campi. E’ pertanto una zona ricca di abbazie, chiese e conventi.

La tradizione enogastronomica ha radici profonde come emerge da scritti medievali. E’ da questi antichi saperi e sapori che origina la moderna vitivinicoltura in Franciacorta. Queste bellissime terre hanno resistito all’aggressione della globalizzazione del gusto e del consumismo di massa, ottenendo successi e riconoscimenti, con migliaia di ettari vitati, conseguendo la denominazione DOCG ed un indiscusso riconoscimento dell’alta qualità raggiunta con le bollicine Metodo Classico prodotte.

Il Franciacorta è stato il primo vino italiano, prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia (metodo classico), ad avere ottenuto nel 1995 la Denominazione di Origine Controllata e Garantita.
Oggi sulle etichette si legge solo la denominazione Franciacorta, unico termine che definisce il territorio, il metodo di produzione e il vino. In tutta Europa solo 10 denominazioni godono di tale privilegio e di queste solo tre vengono realizzate con la rifermentazione in bottiglia: Cava, Champagne e Franciacorta.