MOENIA SAN BENEDETTO

Intervento “Moenia San Benedetto”. Posto sulle antiche mura “latine”, nasce da un progetto di riqualificazione urbana che coinvolge l’intera città di Parma. Sita tra il v.le Tanara, via Umbria, p.le Sicilia e via Lombardia, la struttura è oggetto di recupero da parte della società di costruzioni Galloni & Marella, proprietaria del comparto, nelle persone dell’ ing. Claudio Bonfanti, degli arch.tti Alessandro Campanini, Luca Cesari, Davide Delendati e del geom. Massimo Marella.

Il complesso, mirato all’innovazione tecnologica nell’ottica del risparmio energetico, sorgerà nel fulcro amministrativo, finanziario ed economico di Parma, accanto ai principali servizi locali (DUC) e internazionali (EFSA), in posizione strategica rispetto all’aeroporto e al casello autostradale. “Moenia San Benedetto” rappresenta un cuore urbano dove trovano posto spazi ad uso commerciali, uffici e residenze. Unica preesistenza soggetta a recupero è una palazzina risalente agli anni ’30, in perfetto stile razionalista, opera delle acciaierie Falck. Un percorso pedonale si sviluppa nel verde attraverso il parco Pellegrini collegando V.le Tanara a un parcheggio pubblico aderente a p.le Sicilia. La particolare conformazione della perimetrazione dei lotti permette l’insinuarsi di spazi verdi nel tessuto dell’edificio.

Dallo zoccolo a terra degli accessi si ergono volumi abitativi ruotati rispetto agli assi stradali che garantiscono perfetti rapporti di visuale libera fra i prospetti. Tale rotazione favorisce il migliore sfruttamento possibile delle risorse energetiche naturali: l’insediamento di serre solari bioclimatiche e l’utilizzo di tecnologie di produzione di energia alternativa, quali pannelli solari.
Si tratta di spazi dall’identità forte in equilibrio con l’ambiente circostante, la città storica e lo spirito internazionale.

2017-09-28T17:16:36+00:00